le comete

Lontano nel tempo, al tempo delle notti di ferragosto trascorse inchiodati al desco familiare fra zii simpaticamente brilli e zie (le consorti) acide come yogurt, noi, poco più che bimbi, attendevamo la fine di cena e pantomime. Trascinavamo quindi le nostre piccole sedie sul terrazzino buio e da lì guardavamo il cielo pulito di agosto perdendoci in […]

Read More le comete

favole per adulti e bambini

-Scusi, signore, può aiutarmi ad attraversare il fiume? – Piccola, è solo un rigagnolo d’acqua; non li vedi i sassi sul fondo? –No, signore. Vedo acque profonde e tanti coccodrilli con la bocca spalancata. – Hai una bella fantasia, sai? – Lei vuole che i coccodrilli mi uccidano? – Non ci sono coccodrilli, l’acqua sarà alta […]

Read More favole per adulti e bambini

oltre il fiume

Sono agnostica. Non c’è termine più adatto a definire il mio atteggiamento indifferente/scettico di fronte a ciò che non riesco a “controllare”, o a toccare con mano. Sono nata in una famiglia cattolica come la maggior parte di voi, e ai precetti cattolici sono stata iniziata: battesimo, prima comunione e cresima, matrimonio religioso (se lo […]

Read More oltre il fiume

summerbitch

Non ho fretta e, anche se ne avessi, non riuscirei a muovermi velocemente. Non ora. Mi muovo con lentezza perchè tutto, intorno, è troppo veloce; ed io vorrei solo fare le mie piccole cose in silenzio, senza pressioni, urla, luci accecanti. Tuttavia ho esercitato un po’ di forza necessaria e ho eseguito il dovuto, riservandomi […]

Read More summerbitch

a ciascuno il suo

  Hai presente quella sensazione di precarietà che ti fa sentire sull’orlo di un precipizio, quell’angoscia sorda che ti stritola lo stomaco e sale verso la gola, impedendoti di respirare? Noi puoi fare altro che annaspare, piegata su te stessa, con il corpo in difficoltà e la testa che non collabora. Vorresti morire, se la […]

Read More a ciascuno il suo