tu m’insegni

Amori assoluti, amori relativi, amori purchessia. Scampoli di stoffe polverose in vecchi scaffali di legno muffo. Ecco cosa diventiamo: poveri stracci impolverati. Tutti in fila, arrotolati su anime sottili e senza respiro, uno accanto all’altro. Mettiamo via, a volte con rammarico, a volte senza grossi patemi. Ci mettono via. E siamo intercambiabili: il concetto di […]

Read More tu m’insegni

il tempo non torna più

Io son quella che chiude pagine e capitoli, e che di solito non ci pensa più. A volte è più difficile, a volte molto meno. Poi succede che dal passato emergano voci e volti. Vite. Molto lontane negli anni, o recenti. Il problema non è la quantità di tempo trascorso, ma la qualità di quel […]

Read More il tempo non torna più

sai, a volte niente è come sembra

                    Niente è come sembra: la rabbia incontenibile perchè gli argini minacciano di cedere, la cortesia affettata, la riesumazione tardiva di due persone, Romeo e Giulietta degli anni ottanta, che non esistono più. E in tanto grazioso anacronismo mi muovo come una macchina programmata per funzionare […]

Read More sai, a volte niente è come sembra