l’Ombra

La mia immagine è quella di un piede che sta per calpestare un fiore: non so se sono il piede, non so se sono il fiore. Forse rivesto entrambi i ruoli: vittima e carnefice di me stessa e di ciò che non posso controllare. Siamo fragili, sottili fogli di cristallo in balìa di quel che […]

Read More l’Ombra

la vita com’è

La strada del ritorno è agevole, seppur persa fra viuzze tortuose e muretti a secco. Una fettuccia irregolare illuminata dai fari delle auto. Poche indicazioni, ma certe com’è certo lo spirito collaborativo profuso nel tentativo di una svolta importante. Il bagaglio di rammarico pesa tanto, tuttavia. Pesa e rabbuia lo sguardo diretto in un punto […]

Read More la vita com’è