Ed io che credevo sarebbe finita in un altro modo

La massa amorfa di gente defluisce piano, e solo adesso riesco a mettere a fuoco persone e personaggi che si aggirano ancora per le strade. C’è il tipo che pedala su una strana bici-chopper che ha davanti una  targa triangolare su cui c’è scritto “Route 66”. E la coppia che sembra uscita da una commedia […]

Read More Ed io che credevo sarebbe finita in un altro modo