bil….maz….

Parlo a te che non ascolterai, a te che sei stato di passaggio in un sogno. Parlo, ma parlo dentro, e nessuno sentirà il suono della mia voce nello spazio circoscritto delle mura che adesso mi stanno guardando, condiscendenti. La verità è che siamo abituati male. Ci facciamo convincere della possibilità che qualcosa di magico […]

Read More bil….maz….

aria

  Consapevolezza percorso interrotto da abbagli improvvisi da luci impreviste. Consapevolezza di vie già tracciate da sempre quasi ineluttabili condanne al soffocamento di ogni emozione all’atteggiamento sconfitto della testa bassa anche se la voglia di guardare il cielo è immensa. Corazza di frasi logiche fredde come conti su un libro mastro contro la consapevolezza di […]

Read More aria