Mi sono scocciata di quello che scrivo, forse smetto e inizio a parlare di calcio.

All’improvviso voci e volti del passato si sono incontrati in me, piazza solitaria, spazzata dal vento freddo di gennaio. La giovane professoressa di latino e greco,  pannelliana, look tardi anni ’70 nei tardi anni ’70, guardava con tenerezza la ragazzina tirata fuori dal collegio: tosta ma timida e troppo, troppo beneducata. Ai limiti della repressione […]

Read More Mi sono scocciata di quello che scrivo, forse smetto e inizio a parlare di calcio.

Deragliare

Dare ordine ai pensieri è impresa ai limiti dell’impossibile, quando tutto ti rema contro. La domenica si conferma giornata da cancellare dal calendario. Un messaggio un po’ duro mi ha colpito in piena faccia, avendo inteso l’autrice che io volessi portar via un uomo alla sua donna. Scherziamo? Un’esperienza del genere mi è bastata ed […]

Read More Deragliare

Sogni

Rinascerò mancina.Rinascerò ebrea.Alta, carismatica, forte come una roccia.Rinascerò giusta ma implacabile.Rinascerò capitano decisionista.Capace in cucina e in battaglia.Rinascerò acciaio e diamante. Van Der Graaf Generator – Killer

Read More Sogni

Braveheart

“…e dopo ‘l pasto ha più fame che pria“. Divina Commedia, Inferno, canto I. Una volta avrei avuto paura di non essere più capace di accontentarmi. Di sentirmi sazia. Se lo strizzacervelli ti dice che sei un motore che va a benzina affettiva tu gli credi, nonostante la pregressa convinzione di essere cresciuta in un’incubatrice […]

Read More Braveheart

La vita nelle mani

Una donna che si chiama Miranda, un’altra donna che si chiama Miranda.Vorrà dire qualcosa?Stamattina, prima di entrare nella cabina doccia, ho guardato le piastrelle bianche e gialle, e ho sfiorato un concetto che aveva attinenza con la morte, anche se adesso l’ho perso, espirato insieme al vapore acqueo e al profumo di papaya del bagnoschiuma.E’ […]

Read More La vita nelle mani

Stukas

Le  stampelle sono tornate alla casa del padre, cioè della madre: insomma, a casa mia. Il genitore me le ha portate dal mare, dove giacevano inutilizzate dopo essere state prestate ad uno zio un paio di anni fa.Sono ancora belle nuove: hanno anche i catarifrangenti: dovessi portarle per strada di sera non correrei il rischio […]

Read More Stukas

Aculei

Non ero informata che dal libro fosse stato tratto un film. Tra l’altro il volumetto giace nella mia libreria, ancora intonso. Ci ho pensato un po’, poi ho deciso che a volte sono ammessi anche i percorsi inversi. Devo riconoscere che il film, ben diretto, mi è piaciuto. E, quasi inevitabilmente, è scattato un processo […]

Read More Aculei