bil….maz….

Parlo a te che non ascolterai, a te che sei stato di passaggio in un sogno. Parlo, ma parlo dentro, e nessuno sentirà il suono della mia voce nello spazio circoscritto delle mura che adesso mi stanno guardando, condiscendenti. La verità è che siamo abituati male. Ci facciamo convincere della possibilità che qualcosa di magico […]

Read More bil….maz….