gli occhi in cielo

Chiusi. Inscatolati nelle nostre convinzioni acquisite sul campo o indotte, chissà. Guardiamo il mondo, quello vivo, correre veloce e, talvolta, sfiorarci i fianchi. Rallentiamo ulteriormente il passo per paura di essere coinvolti, inglobati in consessi che ammiriamo,  ma che danno forma alle nostre paure. Noi dai nostri timori più angosciosi stiamo lontani come da una […]

Read More gli occhi in cielo

il vento sul viso

Nel tempo ho imparato ad ingoiare le delusioni così come butto giù le compresse che assumo ogni giorno. Nemmeno un sorso d’acqua, a volte. Non è facile, ma si può tenere a bada qualunque novità che potrebbe sembrare una ventata di aria fresca: nel novantanove per cento dei casi non lo sarà. Questione di statistiche, […]

Read More il vento sul viso

qualcosa da bere

  Sensazione di vuoto, di paura e sgomento per la me che non avevo ancora avuto il piacere di conoscere. Mi sono presentata a me stessa: inimmaginabile sensazione di estraneità. Quale me ha conosciuto quella in carica di vigilatrice cosciente? Vorrei dirvi, ma non so. Police – Spirits in the material world

Read More qualcosa da bere