diventati grandi

Così siamo diventati grandi, sulla rena finissima di questa spiaggia a perdita d’occhio, familiare, eterna. I tiri in porta, a turno, i gelati sotto l’ombrellone di giugni lontanissimi, quando la scuola chiudeva i battenti e le vacanze facevano già capolino, dietro una breve curva temporale. Mamma, la sala giochi (che detestavo con tutta me stessa), […]

Read More diventati grandi

le nuvole alte nel cielo

Torneremo per bagnare i fiori, affacciati al davanzale del tempo andato. Un orecchio al rumore dei treni passati, gli occhi verso il cielo, dietro voli che si perdono lontano. Torneremo per i fiori ed i ricordi, torneremo perchè non siamo più gli stessi eppure, ancora, straordinariamente noi. Fiorella Mannoia – Torneranno gli angeli

Read More le nuvole alte nel cielo

memento

  Quando ad un’immagine ne sovrapponi un’altra a caso, venuta fuori spontaneamente dal calderone dei ricordi compressi nella memoria, allora vuol dire che son partiti, da soli, i meccanismi di autoriparazione. Che il cuore sta smettendo, pian piano, di battere a vuoto, o di trasmettere la sensazione che sia così. La sua immagine. Le loro […]

Read More memento

oddity

  Se oggi parlo di te è perchè sei diventato un ricordo senza emozione. Avevo smesso: qualcuno me ne dia atto. Avevo smesso ed ho ripreso brevemente per scrivere the end con i caratteri un po’ arzigogolati dei film di una volta. Oggi, adesso ho gli avambracci appoggiati alla finesta: il viso a sfidare l’aria […]

Read More oddity

flash mentali

              Sto riuscendo ad invertire il mio fuso orario: è accaduto senza sforzi. Naturalmente. Stamattina sono in fermento come un tino di vinaccio: troppi pensieri in testa, e tutti troppo veloci. Mio figlio è appena arrivato a Milano, ed io mi sono seduta per terra con le gambe incrociate. […]

Read More flash mentali