una pietra dentro

Sono uscita un attimo dall’incoerenza che millanto per provocare i benpensanti. Sono uscita di casa, anche, e mi sono affrettata a rientrare per evitare di morire assiderata. Questo freddo a ottobre? E’ un sacrilegio, una bestemmia, un dito nell’occhio. Diciamo che contribuisce a condensarmi i pensieri, a renderli brutti e solidi come escrementi lasciati sui […]

Read More una pietra dentro

opachi

Mettiamola così: ho lasciato passare tanto tempo crogiolandomi nell’attesa di un momento che non sarebbe arrivato mai. Che non è arrivato. Sono cose personali, ormai non pesano nemmeno tanto ed io, non bastasse, ho le spalle larghe. Mi rendo conto che qui, cioè che anche qui sto crescendo ed imparando, però sono solo conferme delle […]

Read More opachi

ad agosto

Le notti alternative di agosto. Cielo stellato, aria calda, secca o umida, sono un dettaglio. Le notti di agosto attraverso una vecchia balaustra verde scuro, un po’ scrostata, attraverso una selva di pini rispettati nei decenni come esseri umani: anche di più. Oltre la ringhiera scrostata, oltre gli alberi e le strade a casaccio c’è […]

Read More ad agosto

solo parole

Provo a guardare in faccia il Male, ma il Male distoglie lo sguardo. Gli pongo domande logiche e razionali, ma Lui volta la testa e le carte che ha in mano. Cosa posso, io, contro tanta suprema e assoluta indifferenza? Il Male crea disagio perchè si dilegua: vigliaccamente si sottrae al confronto. Mi fa capire […]

Read More solo parole

l’armadillo

Stipato nell’archivio della memoria, un baule di impazienza nasconde cumuli di stracci polverosi, i soliti, più nuovi pezzi per la collezione delle care cose inutili di sempre. Con l’aiuto della ragione provo ad afferrare la mano che qualcuno mi tende, ma oramai sono disabituata a supporti di mani, spalle, braccia, e preferisco arrangiarmi da sola. […]

Read More l’armadillo

delusi

Le delusioni d’amore fanno male, ma quelle di amicizia molto, molto di più. L’amore è fallace per definizione: estinta la vampata iniziale prima o poi, fatalmente, ci si ritrova al cospetto delle macerie fumanti di quella bella costruzione messa su con tante buone intenzioni e qualche saggia omissione. “Per tutta la vita”, d’altronde, ha un […]

Read More delusi

essere

  Io sono qui, là, ovunque. Sono me stessa nonostante le maschere che la vita mi costringe ad indossare alla bisogna. Difendo l’uno che ha tutti contro, i salmoni e il panettone con l’uvetta e i canditi. Nella vita precedente sono stata scimmia e, in questa, di una scimmia ho conservato atteggiamenti, curiosità, indole dispettosa. […]

Read More essere